• 27 Maggio 2024 14:27

Portale di finanza e segnali operativi di borsa

Analisi Grafiche

DiRoberto Scudeletti

Feb 9, 2024

ATTENZIONE: per mancanza di tempo è consigliato visitare il sito www.laborsadeipiccoli.com del bravo Luca Locarini, dove trovate i titoli azionari ITALIA aggiornati due volte al giorno, in tarda mattinata e dopo la chiusura!

Domenica 05 novembre 2023

Micronasdaq DIC23: dopo il massimo a 16291 del 19 luglio ha iniziato un perfetto trend ribassista, caratterizzato da massimi e minimi decrescenti, con recente minimo a 14136,5 e attuale tentativo di rimbalzo poco sotto la trendline discendente che unisce i massimi decrescenti in zona 15260-15220 circa.


Minidax: trend chiaramente ribassista dai 16210 del 31 agosto, con massimi decrescenti delimitati dalla m200 viola sul 4 ore, recente minimo a 14667 con attuale tentativo di rimbalzo poco sotto la m200 stessa a 15338-15260 circa.


Eurostoxx: anche in questo caso il trend ribassista risultava evidente dai massimi in zona 4388-4376 punti, con un recente doppio minimo poco sopra i 4000 punti e attuale tentativo di inversione rialzista, con il prezzo che lateralizza sopra la m200 viola, tra 4176-4210 circa.


Minifib: ribassista dopo il massimo relativo a 29950 dell’1 agosto, con recente minimo relativo a 27010 ecco l’attuale tentativo di rimbalzo, addirittura sopra la m200 viola a 4 ore in zona 28650-28535 circa.


Microeuro: in crollo da 1.13 circa, con recente minimo relativo a 1.0482 e attuale tentativo di inversione rialzista, con ostacolo la resistenza statica a 1.0765 circa.


Schatz: per chi non lo sapesse è il cugino minore del famoso Bund (sottostante titoli di stato tedeschi a 10 anni) e bobl (3-5 anni) con sottostante titoli di stato tedeschi a 1-2 anni e quindi meno volatile e meno rischioso.
In questo momento evidente il triplo minimo crescente poco sotto 105 e il doppio massimo a 105.32 circa, col prezzo attuale intorno a 105.135-105.275 in attesa di nuova direzionalità.


MATERIE PRIME: aggiornamento al 31 ottobre 2023

Oro: sulla tenuta di 1820 inizia l’attuale gamba rialzista verso 2020 dollari, sulla parte alta del recente andamento laterale, con prossima resistenza la bollinger superiore poco sopra 2050 e supporti la ricopertura della shadow inferiore verso 1960 e la m20 rossa mediana delle bollinger intorno a 1945 sotto cui spazio per la chiusura del gap up a 1850 circa.

Petrolio: sul doppio minimo primaverile intorno ai 64 dollari è partita recentemente una gamba rialzista con falsa rottura dei 94 e attuale movimento laterale ribassista, con eventuale base intorno agli 82 dollari, sotto cui spazio per la bollinger inferiore a 81 mentre eventuali risalite hanno due resistenze, nella m20 rossa mediana a 85 circa e nella bollinger superiore poco sotto i 90 dollari.

Bitcoin: dopo il record storico a quasi 69mila dollari ha violentemente corretto, sino a formare una base attorno a 15600 circa, dalla quale è salito circa al raddoppio, con attuale accelerazione verso zona 35200-34300 circa, sopra cui spazio per la bollinger superiore a 37mila, mentre il supporti sono sulla m20 rossa a 30900 e la bollinger inferiore a 24830 circa.

Gas naturale: dopo aver sfiorato i 10 dollari nel 2022 crolla con falsa rottura ribassista dei 2 dollari per poi effettuare il recente andamento laterale e l’attuale rialzo verso 3.56 dollari sulla bollinger superiore con spazio per 3.94-4.12 circa, con supporti tra m20 rossa mediana e bollinger inferiore in zona 3.17-2.80 circa.

AVVERTENZE: La pubblicazione di consigli operativi ha carattere puramente indicativo ed informativo e non costituisce servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.  Considerato inoltre che, allo stato attuale, non esiste un sistema di trading infallibile e che è nella logica dei mercati azionari alternare risultati positivi e negativi, gli autori del sito non sono  responsabili in alcun modo per l'uso ed i risultati conseguiti dai visitatori del sito.  Gli autori possono avere un interesse diretto nei titoli di cui si tratta nel presente sito, in quanto investitori privati.