• 16 Aprile 2021 20:41

Portale di finanza e segnali operativi di borsa

Analisi Grafiche

DiRoberto Scudeletti

Mar 22, 2021

Periodicamente, o verso ora di pranzo o cena, cercherò di effettuare delle analisi grafiche sui principali derivati che seguo, ossia micronasdaq, minidax, eurostoxx, minifib, mini eurodollaro e bund e qualche volta, soprattutto a richiesta, oro e petrolio, segnalando trend e principali supporti e resistenze (pivot e medie per la maggiorparte).

Lunedì 22 marzo 2021 ore 22.00 circa

Micronasdaq: dopo una long black e una doji con tenuta della m100 verde sviluppa una long white che così completa la configurazione di tre candele denominata morning star, che fa parte delle miniere d’oro del PRtrading, poco sotto la m50 rossa e la resistenza dinamica rossa che unisce i massimi decrescenti, in questa fase laterale ribassista.

Resistenze: 13157-13179 13287-13347 13470-13616

Supporti: 12945-12819 12733-12681 12445-12395

Minidax: dopo un nuovo massimo a 14805 apre in gap down e trascorre una giornata laterale testimoniata dalla candela giornaliera doji di indecisione, che lascia spazio nei prossimi giorni a qualsiasi soluzione direzionale, o verso il massimo e oltre oppure verso una correzione più o meno profonda.

Resistenze: 14754-14805 14895 e poi via verso territori inesplorati!

Supporti: 14660-14462 14397-14205 14033-13860/13570

Eurostoxx: dopo il massimo a 3821 effettua altre due sedute con apertura e chiusura pressochè identiche sintomo di indecisione laterale, con tenuta delle m12 gialla, in attesa di nuova direzionalità.

Resistenze: 3782-3802 3821-3856 e poi ulteriore volo…

Supporti: 3750-3714 3694-3621 3555-3479

Minifib: dopo il doppio massimo 24170-24210 corregge con doppio tenuta della mitica m12 in attesa cosa fare da grande..

Resistenze: 24015-24100 24170-24210 24488 e poi…

Supporti: 23740-23650 23360-23245 22740-22200/21995

Mini Eurodollaro sulla tenuta di 1.19 effettua un secondo tentativo di rimbalzo col prezzo che stavolta sembra superare la mitica m12 che ora fungerà correttamente da supporto, onde evitare cadute, col prezzo al momento abbastanza laterale, con la parte superiore in zona 1.20-1.2020 e quella inferiore appena sotto 1.19 circa.

Resistenze: 1.1969-1.1990 1.2022-1.2057 1.2082-1.2112/1.2120

Supporti: 1.1952-1.1926 1.1893-1.1863 1.1826-1.1795

Bund nel grafico a 4 ore evidenzia una lateralità buona per il trading intraday o poco più, come testimoniato dalle medie a 24 blu, 50 rossa e 100 verde intrecciate e vicine, praticamente orizzontali.

Resistenze: 171.52-171.64 171.69-171.80 171.83-172/172.19

Supporti: 171.38-171.23 171.08-170.96 170.88-170.69/62


Oro: il rimbalzo dopo la tenuta del minimo intorno a 1675 sta lateralizzando intorno alla m20 rossa mediana di bollinger in attesa di direzionalità o verso la bollinger superiore o verso un ritorno sui 1700 e sui minimi.

Resistenze: 1754-1773 1791-1803 1815-1831

Supporti: 1726-1705 1696-1672 1647-1622

Petrolio: sulla mancata conferma sopra i 70 dollari prima corregge poco sopra la m20 rossa e dopo la perfora con un candelone rosso che va correttamente a fermarsi sulla bollinger inferiore, con attuale tentativo di timido rimbalzo.

Resistenze: 65.03-66.59 68.15-69.33 70.88-71.38

Supporti: 62.30-61.45 60.35-59.08 58.05-54.45

Bitcoin: divergenza negativa da manuale delle miniere d’oro del trading, con secondo massimo crescente verso 62mila e macd decrescente e conseguente correzione poco sotto la m20 rossa.

Resistenze: 58500-60000 61800 e poi territori inesplorati

Supporti: 54300-50400 47600-43100 40900-37300

AVVERTENZE: La pubblicazione di consigli operativi ha carattere puramente indicativo ed informativo e non costituisce servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.  Considerato inoltre che, allo stato attuale, non esiste un sistema di trading infallibile e che è nella logica dei mercati azionari alternare risultati positivi e negativi, gli autori del sito non sono  responsabili in alcun modo per l'uso ed i risultati conseguiti dai visitatori del sito.  Gli autori possono avere un interesse diretto nei titoli di cui si tratta nel presente sito, in quanto investitori privati.